mercoledì 25 gennaio 2012

#2 Un occhiata alla libreria di...


Secondo appuntamento con : Un occhiata alla libreria di ... 
rubrica 100 %Libri&popcorn
 :) Vi ricordo che QUI e QUI potete trovare le puntate precedenti XD.
Passiamo allo scrittore di oggi e diamo un occhiata alla sua libreria:
L'avete riconosciuto? io inizialmente no!
Forse con la seconda foto lo capirete meglio. 














Sto parlando di Carlos Ruiz Zafón  scrittore tra l'altro del capolavoro L'ombra del vento:

Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all'oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro "maledetto" che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un labirinto di intrighi legati alla figura del suo autore e da tempo sepolti nell'anima oscura della città. Un romanzo in cui i bagliori di un passato inquietante si riverberano sul presente del giovane protagonista, in una Barcellona dalla duplice identità: quella ricca ed elegante degli ultimi splendori del Modernismo e quella cupa del dopoguerra.

L'ombra del vento è uno dei più bei libri che abbia letto, quindi se non lo avete letto ve lo consiglio. Della libreria mi piace il colore: rossa come la mia ;P e tutti i libri che ci sono dentro, alcuni sembrano molto antichi nelle loro copertine di pelle. Che ne pensate???Vi piace?avete letto il libro sopracitato ?

2 commenti:

  1. Penso di avertelo già detto ma magari lo ripeto: adoro questa tua rubrica :) ma è davvero la sua libreria personale O.o quanto lo invidio!
    Comunque no,non ho letto niente di lui

    RispondiElimina
  2. Grazieee §___§ (sono commossa) si si è proprio la sua ha anche una poltrona sempre rossa ( che sembra comodissima) dove si mette a leggere :)
    Se non hai letto niente ti consiglio assolutamente L'ombra del vento e il principe della nebbia (anche gli altri sono belli ma questi due sono meravigliosi)
    Alla prossima settimana allora :)

    RispondiElimina

A voi la parola ;)