sabato 14 gennaio 2012

Un occhiata alla libreria di....

Visto che questo post http://libriepopcorn.blogspot.com/2011/10/volete-sapere-che-cosa-sognavo-da.html vi era particolarmente piaciuto,ho pensato a una nuova rubrica che vi potrebbe piacere: 
Un occhiata alla libreria di...
 Non avete mai sognato di vedere la libreria di J.K.  Rowling , di Neil Gaiman o di Agatha Cristie? Ora grazie alla mia rubrica potrete immergervi in queste fantastiche librerie ;)
Partiamo subito con un famosissimo scrittore fantasy, che tra parentesi è anche uno dei miei preferiti: Philip Pullman autore tra le altre cose della trilogia Queste oscure materie, tre libri assolutamente splendidi. Questo è il suo studio:
Ha i libri anche per terra poverino ;)



Fatemi sapere se vi piace e consigliatemi qualche autore di cui sbirciare la libreria XD

AGGIORNAMENTO: ecco un altro pezzetto di libreria questa dovrebbe essere quella di casa :)

5 commenti:

  1. Ciao!! ^^
    Trovo questa nuova rubrica davvero molto carina, complimenti! Però che invidia.. non possono avere tutti quei libri, tutto quello spazio..! >_>
    Ho visto anche le foto della libreria di Neil Gaiman..rispecchia praticamente quello che è il mio sogno! Tra l'altro ho quasi finito lo spazio nella mia piccola cameretta, uhm.. credo che sostituirò i vestiti con i libri u_u

    Ps: complimenti per il blog e grazie per avermi come vicina su aNobii ^^

    RispondiElimina
  2. Anche io stavo pensando di svuotare l'armadio dai vestiti per metterci i libri XD quella di Neil Gaiman è veramente gigantesca <3____<3
    Grazie per i complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se interessa c'era una trasmissione su rai5 che si e' proposta di curiosare nelle biblioteche di alcuni personaggi quali Severgnini, Severino, Cacciari, Hack di cui si possono trovare ancora i video.

      Elimina
    2. Ti ricordi il nome della trasmissione?

      Elimina
  3. Che invidia questa libreria! Ne voglio pure io una così! Comunque c'è un regalino per te nel mio blog, passa se ti va!

    La dura vita di Narya

    RispondiElimina

A voi la parola ;)