venerdì 28 dicembre 2012

[MEME] I sette peccati capitali della lettura

Lettori come è andato il Natale?ricevuti tanti libri? io non tantissimi ma mi accontento ;) Ora sto leggendo Dance dance di Murakami (si, quando inizio a leggere un autore che mi piace poi non smetto più, dovrete sopportarmi ancora un po), mi manca ancora un po quindi mentre aspettiamo la recensione vi propongo un nuovo MEME :)
 I sette peccati capitali della lettura
AVARIZIA: Qual è il tuo libro più costoso? E quello meno costoso?
I più costosi credo che siano Harry Potter e i doni della morte e Brisingr ( Edizione speciale) pagati ognuno 23 euro, quelli invece meno costosi sono i libri di Banana Yoshimoto comprati per 2 euro l'uno al mercatino dell'usato.
IRA: Con quale autore hai un rapporto di amore/odio?

Scarlett Thomas l'adoro perché ha delle idee molto originali e una bella scrittura, la odio perché ogni tanto si perde e non sviluppa la grande idea di partenza come dovrebbe. 

GOLA: Quale libro hai divorato e riletto in continuazione senza alcuna vergogna?
Tutta la saga di Harry Potter :)
PIGRIZIA: Quale libro hai tralasciato o messo da parte per pigrizia?

Il Silmarillion, lo avevo iniziato ma non mi entusiasmava molto e non l'ho più finito (un buon proposito per il 2013 è di rileggerlo).
SUPERBIA: Di quale libro ti piace parlare per sembrare estremamente intellettuale?
Dei libri di Calvino, io li adoro.
LUSSURIA: Quali caratteristiche trovi più attraenti nei personaggi sia maschili che femminili?
Intelligenza, simpatia e coraggio.
INVIDIA: Quale libro vorresti ricevere come regalo?
La maledizione della luna nera (il libro precedente mi ha lasciato con il bisogno di sapere come continua) lo voglio assolutamente ma in libreria non riesco a trovarlo (Amazon aiutami tu:). 
Sono curiosa di sapere quali sono le vostre risposte, soprattutto l'ultima ;)

4 commenti:

  1. AVARIZIA: Qual è il tuo libro più costoso? E quello meno costoso?
    Il più costoso credo sia stato Il simbolo perduto di D. Brown, lo comprai appena uscito; il meno costoso credo sia stato La voce invisibile del vento della Sanchez (l'ho comprato usato ma in ottime condizioni).
    IRA: Con quale autore hai un rapporto di amore/odio? Al momento con la Kinsella, sto leggendo i suoi libri, l'adoro perché sono simpatici, sono una lettura leggera, ma la "odio" perché le sue storie sono sempre articolate nello stesso modo.
    GOLA: Quale libro hai divorato e riletto in continuazione senza alcuna vergogna?
    La trilogia di Hunger games.
    PIGRIZIA: Quale libro hai tralasciato o messo da parte per pigrizia?
    Cosa sognano i pesci rossi.
    SUPERBIA: Di quale libro ti piace parlare per sembrare estremamente intellettuale?
    Non saprei, forse con la Hayden o Shakespeare.
    LUSSURIA: Quali caratteristiche trovi più attraenti nei personaggi sia maschili che femminili?
    Anche io l'intelligenza, la simpatia ed il coraggio.
    INVIDIA: Quale libro vorresti ricevere come regalo?
    La trilogia della D. W. Jones.

    RispondiElimina
  2. avarizia: il più costoso è il nuovo della Rowling, il meno costoso è stato la Fabbrica di Cioccolato, pagato 1 euro al mercatino!
    Ira: si può avere un rapporto d'amore/odio con una casa editrice? Se sì, assolutamente con Garzanti, che pubblica cose bellissime ma anche cagate pazzesche allo stesso ritmo!
    Gola: I libri di Sarah Addison Allen mi fanno sempre gola, e li divoro ogni volta.
    Pigrizia: mi sa che sto per abbandonare Meterra... Non riesco ad inoltrarmi nella trama!
    Superbia: sarò una supersuperba, ma mi piace parlare di tutti i libri che ho letto ;p
    Lussuria: Le battute sarcastiche e l'umorismo. Roba che stende!
    Invidia: se avete un po' di tempo, vi snocciolo tutti i cento e passa titoli della mia wish list...!

    RispondiElimina
  3. ciao bella sono passata per un salutino kissottii <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile :) Un salutone e tanti auguri di buone feste ;)

      Elimina

A voi la parola ;)