lunedì 17 dicembre 2012

Recensione Witch & Wizard. Il nuovo ordine

Qualche giorno fa la casa editrice Nord  mi ha fatto un bel regalino: l'ebook di: Witch & Wizard. Il nuovo ordine di James Patterson e Cate Tiernan. Ve ne avevo annunciato l'uscita  manifestandovi la mia grande curiosità. Vi dico solo che sono all'incirca 340 pagine e che le ho lette tutte in un solo giorno. La storia è scritta in modo semplice, prediligendo l'azione e i dialoghi alle descrizioni e in modo da risultare molto scorrevole e appasionante. I protagonisti sono due fratelli Whit e Wisty che quando il Nuovo Ordine (regime autoritario che, dopo aver abrogato le leggi democratiche, ha istituito una ferrea censura su qualsiasi forma di espressione: musica, film, libri, arte, televisione) sale al potere vengono arrestati con l'accusa di stregoneria. I loro genitori non sembrano, però,sorpresi e consegnano ai ragazzi due strani oggetti: una bacchetta da batteria a Wisty e un libro dalle pagine completamente bianche a Whit. Solo molti giorni dopo i due capiscono di possedere davvero dei poteri magici...che decidono di sfruttare per evadere di prigione e per liberare il mondo dal giogo del Nuovo Ordine…
La storia, un misto tra un fantasy,un thriller e un dispotico, viene raccontata un capitolo da Wisty e uno da Whit, a piacermi è stata la scelta di mettere più in risalto la personalità e i poteri della ragazza rispetto a quelli del fratello. Wisty è simpatica, intelligente e con la battuta sempre pronta, un personaggio che fa sorridere anche nelle situazioni più gravi. Il finale,aperto, fa restare il lettore con la bocca spalancata lasciandolo ad arrovellarsi su come i protagonisti siano arrivati a quella situazione tanto sconvolgente. Sono molto curiosa di leggere il seguito che Patterson scriverà con Ned Rust.
Che ve ne pare?Mi potete consigliare altro di suo? 

6 commenti:

  1. Lo voglio leggere anch'io, sembra bello ^_^
    PS. c'è anche in cartaceo? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si c'è. Costa 14,90 (su amazon 12,67).
      E' molto carino, di suo non avevo letto nulla ma visto che questo mi è piaciuto vorrei iniziare la saga di Maximum Ride.

      Elimina
  2. Fa cagare..copia pedestramente diversi altri libri, 1884, harry potter, hunger games, un finale affrettato, diverse frasi sconnesse e altri difetti; per inciso sono già stati scritti altri tre libri come seguito a questo.

    RispondiElimina
  3. neppure io l'ho trovato un granchè. certo, è scorrevolissimo, però l'ho trovato troppo frettoloso, doveva essere almeno un po' più descrittivo.
    come dice anonimo, concorso sul fatto che copi molto hunger games

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Anonimo1 1984 non 1884;) Ognuno ha i suoi gusti hai fatto bene a dirci che a te non è piaciuto.
      @Anonimo 2 Sinceramente di Hunger games non ci ho visto nulla. Ora non è che qualunque libro con un elemento distopico è una copia di Hunger games che a sua volta è una copia di Battle Royal XD

      Elimina

A voi la parola ;)