sabato 5 gennaio 2013

Recensione:Diario di un sopravvissuto agli zombie

Volete sapere com'è "Diario di un sopravvissuto agli zombie" di J.L. Bourne (Multiplayer.it Edizioni)? Inizio dicendovi che l'ho letto in un giorno e mezzo: è veramente appassionate e scorrevole.
Il libro come si evince dal titolo è scritto sotto forma di diario con date e orari e ci racconta la vita di un uomo che cerca di sopravvivere ad un epidemia che trasforma gli uomini in zombie.
Le creature sono molto classiche: corpi decomposti, scarsa agilità, non molta intelligenza, grande passione per la carne umana, e questo è un gran bene (niente esserini che brillano) ;) il protagonista umano l'ho trovato molto simpatico e mi ci sono affezionata, più di una volta lo scrittore, con grande abilità, mi ha fatto temere che uno zombie l'avesse morso...gli altri protagonisti umani, invece, non hanno molto risalto, ma la storia non ne risente poi tanto, soprattutto verso la fine dove i personaggi devono affrontare un altra minaccia oltre i non-morti...
Un altro aspetto molto carino è la grafica: Le date (e alcune informazioni importanti) sottolineate, frasi cancellate, macchie sulle pagine, schizzi, disegni e mappe, contribuiscono a far immedesimare il lettore nella storia come, anche, il linguaggio crudo e schietto nel quale è scritto.
Non vedo l'ora di leggere il seguito :) (è una trilogia, ma sia il secondo che il terzo volume usciranno nel 2013 rispettivamente a febbraio e marzo)

Vi ricordo che potete vincerne una copia commentando questo post ;)

5 commenti:

  1. Io ho letto pochissimo sugli zombie in vita mia ..tre libri appena; la trama mi ricorda un po' Io,sono leggenda di Matheson, anche se in quel caso gli uomini era diventati vampiri.l'idea del diario è carinissima però. sono curiosa..me lo metto in wish list, se non avrò fortuna nel giveaway:)

    RispondiElimina
  2. Sembra proprio carino! Il tema grafico di cui mi parli è un assoluto pregio!

    RispondiElimina
  3. Ma è un "clone" di Apocalisse Z ? Sto leggendo il secondo su tre che sono usciti... cmq bene! Finisco la triologia e mi butto su questo, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho letto Apocalisse Z anche se ne ho sentito parlare. Quindi non ti saprei dire se sono simili.
      Buona fine trilogia ;)

      Elimina
  4. Bello, gli zombie devo dire che sono tornati di moda ultimamente... e una volta tanto viva le mode!!! ^^ da buona fan di horror, vampiri (non leccati), zombie e tutta l'allegra combricola mi piacerebbe molto leggere questo libro.

    Spero di vincerlo, in caso contrario sarà elencato tra la lista dei libri da farmi regalare :)

    RispondiElimina

A voi la parola ;)