venerdì 5 aprile 2013

The Selection, di Kiera Cass

Che tristezza :( ultimamente sto leggendo solo libri che non mi piacciono. Inizio incoraggiante per una recensione, vero?

The Selection, di Kiera Cass, è il primo volume di una nuova saga, da cui tra poco sarà tratta un serie tv.
Definirne il genere è difficile : ha elementi dispotici, protagonisti YA, e una storia da romanzo rosa.

America, la protagonista, è un personaggio forte e ribelle. In un mondo diviso in 8 caste lei appartiene alla quinta quella degli artisti e per sopravvivere si esibisce in show con gli altri componenti della sua famiglia. Da due anni è innamorata di Aspen, appartenente ai Sei, persone di basso rango costrette a servire quelle più ricche, la differenza sociale è un ostacolo al loro amore.

Spinta dalla madre, la ragazza partecipa alla Selezione, l'evento in cui il principe Maxon dovrà scegliere la sua futura sposa tra trentacinque concorrenti e una di queste è proprio America.

La scrittura è molto scorrevole ma povera, vengono usate sempre le stesse parole e non ci sono per niente descrizioni. 
Per quanto riguarda i personaggi America e il principe risultano piacevoli, lei saggia e divertente, lui innocente e all'oscuro del mondo, mentre, Aspen, fin dall'inizio, mi è risultato insopportabile...
La storia del regno viene accennata ma in realtà non si capisce un gran che...a lasciarmi con l'amaro in bocca è stato che alla fine non accade nulla di significativo, si chiama Selezione ma alla fine sono solo delle ragazze che escono con questo principe, ragazzine gelose delle altre che passano le ore a farsi belle e a struggersi per lui, e sua Altezza che fa? le scarta e la scrittrice non si inventa neanche una storia dietro per motivare tale rifiuto 0_0, non ci sono sfide di talenti, non ci sono inganni, nulla...Anche la storia dei ribelli è accennata ma non sviluppata, perché farlo? basta che ci stia la storiella d'amore tormentato e il triangolo amoroso e tutto va bene...

Il finale lascia l'amaro in bocca dopo trecento e passa pagine la storia poteva finire o almeno il principe poteva fare la sua scelta, invece siamo ancora in alto mare....

Non credo che leggerò il seguito.

4 commenti:

  1. to iniziando a notare che per lo più questo libro riceve scarse recensioni...lo leggerò comunque per farmi un idea, ma ho zero aspettative

    RispondiElimina
  2. Lo sto leggendo anch'io e non faccio altro che trovare recensioni negative. E il peggio è che..sono d'accordo! Non sono ancora entrata nel vivo della storia, ho letto appena i primi 8 capitoli, ma già mi sta deludendo. :(

    RispondiElimina
  3. Bene, un libro che non segnerò......
    anche le recensioni negative sono utili!

    RispondiElimina
  4. Davvero... mi sa che ci ripenso allora :'(

    RispondiElimina

A voi la parola ;)