lunedì 3 giugno 2013

Recensione: Finché Zombie non ci separi – Come Sopravvivere agli Zombie (e salvare Un Matrimonio)

copertina di Finché zombie non ci separiVi recensisco, in anteprima, Finché Zombie non ci separi – Come Sopravvivere agli Zombie (e salvare Un Matrimonio). Il libro è il romanzo d’esordio, e il primo di una trilogia, della scrittrice americana Jesse Petersen. In Italia, è edito da Multiplayer.it Edizioni che si impegna a far uscire entro l'anno anche i due capitoli rimanenti. 
Finché Zombie non ci separi parla, ovviamente, di zombi ma anche di amore e dei problemi di coppia che però non sembrano poi così gravi se si sta cercando di sopravvivere ad un epidemia.
La storia è narrata in prima persona da Sarah, una donna stressata dal lavoro e dal marito ;) che troverà divertente sfogare la sua frustrazione su dei poveri zombie.
Il libro ha tutte le caratteristiche di una zombie-stories: l'epidemia che non si sa bene come sia scoppiata, la ricerca di provviste e armi, la fuga e la lotta contro i non-morti.
In questo caso le creature si muovono in modo strano ma sono piuttosto veloci, e tra il morso e la zombificazione rimangono in una specie di limbo, ancora con un cervello funzionante ma già con la voglia di mangiarne uno.
Uno dei punti forti del libro è l'ironia con cui viene affrontato il tutto, che rende molto divertente la lettura, inoltre il romanzo è molto scorrevole.
Detto questo, non pensate che, dato il lato giocoso del libro, vengano risparmiate scene cruente, aspettatevi cadaveri, pezzetti di zombi e sangue ovunque. I sottotitoli dei capitoli e i consigli da manuale di auto-aiuto sono assolutamente geniali!!
Leggerò molto volentieri il seguito, Gli Acchiappazombie.
MOLTO e 1/2
Che ne pensate?

4 commenti:

  1. Fortissimo, lo leggerò sicuramente sono appassionato di zombie anche in versione umoristica!

    RispondiElimina
  2. Credo che lo leggerò anche io! Anche se non sono esattamente una fan di zombie ed epidemie varie leggendo la tua recensione mi è venuto in mente "l'alba dei morti dementi" che mi era piaciuto moltissimo! Grazie per il consiglio ;)))

    RispondiElimina
  3. Prego ;) a me invece ha ricordato un po Mr. & Mrs. Smith in versione zombie XD

    RispondiElimina
  4. 1000 short because of their calculation along with, say,
    a disposable income of. Assumable mortgage is completed with the
    help of an seller. Moreover, they've got fewer obstacles, for instance not having necessity of private mortgage
    insurance.

    my website; mortgage rate comparison calculator

    RispondiElimina

A voi la parola ;)