lunedì 10 giugno 2013

Un altro libro passato al lato oscuro dei film: World War Z

World War Z, il film diretto da Marc Foster e tratto dall'omonimo libro di Max Brooks, uscirà nelle sale italiane Giovedì 27 Giugno.
La pellicola racconterà la storia di Gerry Lane, interpretato da Brad Pitt, un impiegato delle Nazioni Unite, che gira il mondo in una corsa contro il tempo per scoprire la causa e fermare l' epidemia che sta decimando la popolazione mondiale. Uno scenario apocalittico che ci farà vedere le più grandi metropoli del pianeta come Roma, Parigi, Berlino e New York messe a ferro e fuoco e invase da orde di zombie.
Ecco il trailer:


Avete letto il libro? mi hanno detto che è molto avvincente. Andrete a vederlo al cinema? fatemi sapere ;)

4 commenti:

  1. Ecco dove l'avevo sentito il titolo! :O
    Credo che prima leggerò il libro e poi al limite mi procurerò il film!

    RispondiElimina
  2. avevo visto che passavano il trailer in stazione e mi aveva incuriosita, ma non sapevo che fosse stato tratto da un libro! In futuro me lo procurerò assolutamente!

    RispondiElimina
  3. L'autore ha scritto anche un altro libro su questo tema: Manuale per sopravvivere agli zombi, dicono che sia veramente scritto bene e molto "realistico".
    Ieri una mia amica stava leggendo World War Z e intanto commentava su facebook che erano le 3 di notte e non voleva smettere di leggere, mi ha incuriosita troppo ;)

    RispondiElimina
  4. Zombie zombie??? Dove dove?? Adoro gli zombie. Il romanzo di Brooks manca ancora alla mia collezione ma il film lo vedrò sicuro... Anche se sinceramente Pitt non ce lo vedo molto in questo genere: magari riuscirà a stupirmi ^^

    RispondiElimina

A voi la parola ;)