lunedì 18 novembre 2013

Recensione: Le coincidenze dell'amore di Colleen Hoover

Che cosa state leggendo in questi giorni? Io tanti libri :P ero indecisa su quale scegliere quindi ne ho iniziati un po. 

Tra quelli cominciati e finiti c'è: Le coincidenze dell'amore di Colleen Hoover, scrittrice dell'amatissimo: Tutto ciò che sappiamo dell'amore. Ora ve ne parlo.

Sky non ha mai provato il vero amore: ogni volta che ha baciato qualcuno, ha solo sentito il desiderio di annullarsi, nessuna emozione. Ma quando Sky incontra Holder, ne è subito affascinata e spaventata insieme. C’è qualcosa in lui che fa riemergere quello che lei aveva spinto nel profondo della sua anima, il ricordo di un passato doloroso che torna a turbarla. Sebbene sia determinata a starne lontano, il modo in cui Holder riesce a toccare corde del suo cuore, fa crollare le difese di Sky. Il loro legame diventa sempre più intenso, ma Holder nasconde un segreto, che una volta rivelato cambierà la vita di Sky per sempre. 
Dalla trama, il libro, non sembra niente di speciale, la solita storia: un ragazzo e una ragazza che si guardano per due minuti e si innamorano follemente, il ragazzo che passa da dolcissimo a insopportabile in due secondi, la ragazza che gli perdona tutto, la ragazza che è ossessionata da una sola cosa e ci pensa negli attimi meno appropriati. La prima parte scivola via così, ci sono attimi molto dolci e battute divertenti ( la scena in cui scopre l'utilizzo di un e-reader o quella in cui vede la libreria della madre di Holder sono bellissime) ma, il resto, sa di già sentito. Una piccola menzione, per aver scelto di ambientare solo poche scene negli edifici scolastici.
Mi aspettavo qualcosa di più dai personaggi secondari: i due migliori amici dell'universo, che invece vengono presentati, tirati in ballo un paio di volte e dimenticati.
La seconda parte è quella più interessante e originale: il passato di Sky è tutto da scoprire, ci sono rivelazioni che ci sia spettava da alcuni flash che aveva la protagonista, ma altre sono  fatte molto bene e spiazzano completamente il lettore. Molto incalzante e ricca di mistero, ha fatto risalire il mio giudizio sul libro.

Il romanzo è carino, la seconda parte mi è piaciuta molto, ma non è riuscito a conquistarmi come: Tutto ciò che sappiamo dell'amore.
Voi che ne pensate?

p.s. perché non lasciano i titoli originali :'(

4 commenti:

  1. Mhhh... a me non aveva convinto troppo nemmeno Tutto Ciò Che Sappiamo dell'Amore... mi sa che passo :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ti piace il genere? o questa scrittrice?
      comunque se non ti è piaciuto il primo direi di buttarti su altro.

      Elimina
  2. Io spero riuscirà a convincermi come quello invece :D chissà! Non vedo l'ora di averlo tra le mani comunque :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ti piaccia. Ho letto che a molti è piaciuto addirittura di più, ma a me la prima parte non mi ha convinto :/

      Elimina

A voi la parola ;)