giovedì 17 aprile 2014

Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve - Un altro libro passato al lato oscuro dei film

Salve lettori,
in questo periodo stanno uscendo tantissimi film tratti dai libri.
Oggi, vi voglio parlare di uno particolarmente divertente e arguto, non l'ho ancora letto, ma me ne hanno parlato tutti benissimo. Il titolo è: Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve ed uscirà nelle sale il 24 aprile 2014.
Poster



Allan Karlsson compie cento anni e per l'occasione la casa di riposo dove vive intende festeggiare la ricorrenza in pompa magna, con tutte le autorità. Allan, però, è di un'altra idea. Così decide, di punto in bianco, di darsela a gambe. Con le pantofole ai piedi scavalca la finestra e si dirige nell'unico luogo dove la megera direttrice dell'istituto non può riacciuffarlo, alla stazione degli autobus, per allontanarsi anche se non sa bene verso dove. Nell'attesa del primo pullman in partenza, Allan si imbatte in un ceffo strano, giovane, biondo e troppo fiducioso che l'attempato Allan non sia capace di colpi di testa. Non potendo entrare nella piccola cabina della toilet pubblica insieme all'ingombrante valigia cui si accompagna, il giovane chiede ad Allan, con una certa scortesia, di vigilare bene che nessuno se ne appropri mentre disbriga le sue necessità. Mai avrebbe pensato, il biondo, quanto gli sarebbe costata questa fiducia malriposta e quella necessità fisiologica. La corriera per-non-si-sa-dove sta partendo, infatti. Allan non può perderla se vuole seminare la megera che ha già dato l'allarme, e così vi sale, naturalmente portando con sé quella grossa, misteriosa valigia. E non sa ancora che quel biondino scialbo è un feroce criminale pronto a tutto per riprendersi la sua valigia e fare fuori l'arzillo vecchietto. Un centenario capace di incarnare i sogni di ognuno, pronto a tutto per non lasciarsi scappare questo improvviso e pericoloso dono del destino.

Queste sono le altre info:
REGIA: Felix Herngren  SCENEGGIATURA: Felix Herngren, Hans Ingemansson
ATTORI: Robert Gustafsson, Alan Ford, Mia Skäringer, Iwar Wiklander, Miglen Mirtchev, Kerry Shale
FOTOGRAFIA: Goran Hallberg  MONTAGGIO: Henrik Källberg
PRODUZIONE: Nice Drama, Buena Vista International (Sweden), FLX Comedy AB
DISTRIBUZIONE: Eagle Pictures  DURATA: 114 Min


E non poteva mancare il trailer:
Lo avete letto? Che ne pensate della trasposizione?

Nessun commento:

Posta un commento

A voi la parola ;)