lunedì 7 aprile 2014

Recensione: I diari delle streghe - La caccia di Lisa Jane Smith

La caccia è il secondo libro del secondo ciclo di: I diari delle streghe, e come mi aspettavo, c'è un buon miglioramento rispetto al primo.
Facciamo un piccolo recap: A Salem sono arrivati i cacciatori di streghe che vogliono distruggere il circolo, durante il primo volume, con una maledizione hanno marchiato mortalmente alcuni membri del gruppo. Ma, i pericoli non sono finiti: Scarlett, strega adepta alla magia nera, vuole uccidere Cassie, per prendere il suo posto nel circolo. In questo volume, i ragazzi dovranno scovare un modo per liberarsi dalla maledizione e dai cacciatori...Non sarà facile e la magia bianca non basterà...
Il libro è scorrevole, con un ritmo veloce, e c'è più azione, rispetto al primo.
L'idea di fondo non è molto originale, la protagonista combattuta tra luce e ombra, è presente in moltissime storie, ma nell'insieme della trama risulta carino.
Per quanto riguarda la parte romance, abbiamo il solito triangolo Adam-Cassie-Nick, nel quale io preferisco assolutamente l'ultimo (Adam è troppo ragazzo/zerbino), e due new entry: entrambe amori "tormentati" tra un "buono" e un "cattivo" e una di queste è un altro triangolo (yuppie -_-) che si lega al primo. E' interessante la storia del filo che unisce due persone, sono curiosa di capire meglio come funziona.
Il finale è forte, porta una ventata di aria fresca e di novità, non me lo aspettavo, ed è stato una piacevole sorpresa. Sono curiosa di vedere come continuerà...

Se vi piacciono le storie di streghe e cercate un libricino scorrevole e rilassante, senza troppe pretese, questa saga è quella giusta.

Che ne pensate?

2 commenti:

  1. Questa saga mi era piaciuta abbastanza, ma ricordo che non era stato puro entusiasmo... le mie reazioni ai romanzi della Smith sono sempre tiepide.
    Intanto ti ho sfidata in questo giochino: http://libridilo.blogspot.it/2014/04/sfida-colpi-di-poesia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo non sono quei libri che ti esaltano, ma li ho trovati carini per passare qualche ora senza pensieri. Poi, io ho un debole per le streghe ;)
      Grazie per la sfida, ho partecipato subito^^

      Elimina

A voi la parola ;)