lunedì 13 aprile 2015

Recensione: RACCONTAMI DI UN GIORNO PERFETTO di Jennifer Niven

Buon inizio settimana lettori!!! Cosa leggete? Io: Tutto quello che so di te, un libro su una mamma a cui viene diagnosticata una forma presenile di Alzheimer e sulla sua famiglia. Per ora il giudizio è molto positivo.

Ma oggi, vi voglio parlare di un altro libro che mi ha colpito e che mi è piaciuto molto: Raccontami di un giorno perfetto di Jennifer Niven. 
La storia ha come protagonisti due adolescenti, è ambientata in una scuola e parla di tematiche difficili, però è completamente diversa, dai soliti YA: è scritta molto meglio, ha degli ottimi protagonisti ed è molto più profonda.
Alterna capitoli raccontati dal punto di vista di Violet, ragazza che sembra sempre felice e che non vede l'ora di andare al college, a quelli di Finch, definito da tutti lo schizzato della scuola, che pensa in continuazione al suicido ma che, in realtà, ama la vita. I due si incontreranno sul tetto della torre campanaria della loro scuola e inizieranno un avventura. Una specie di viaggio on the road in cui capiranno molto su loro stessi e sulla vita.

Finch è diventato subito uno dei miei protagonisti maschili preferiti degli ultimi tempi, mi è piaciuta la sua intelligenza,il suo sarcasmo, la sua dirompenza, la sua dolcezza e anche il suo modo di affrontare le difficoltà. Ho adorato tutte le sue versioni, durante la lettura ti verrebbe voglia di abbracciarlo e di urlare e far aprire gli occhi a tutte le persone che lo ignorano e non lo vedono per com'è, soprattutto alla sua apatica famiglia. Anche Violet è un buona protagonista, ma non al livello del ragazzo. Per parafrasare Green: lui è un ciclone, lei una pioggerellina. Lo svolgimento, in cui i due iniziano a conoscersi e visitano i luoghi più belli del loro Stato è dolcissimo e tenero, con episodi divertenti. Amano anche la lettura, come non adorarli?! Ci sono anche scene più intense e dolorose e momenti più drammatici. La scrittura è estremamente evocativa e coinvolgente. Ho apprezzato il discorso sulle persone che non sono etichette, e mi sono sciolta nella prima parte del giorno del compleanno e ogni volta che si parlava dell'effetto gioviano-plutoniano.
Il finale è ben fatto, anche se di quelli cheti fanno soffrire...

Bello, bello,bello...Ve lo consiglio.
Fatemi sapere se lo avete letto e che cosa ne pensate. 
Sapevate che hanno già comprato i diritti per il film?
P.s. dopo averlo letto e apprezzato così tanto, mi sto mangiando le mani per non essere potuta andare all'incontro con l'autrice a Milano :(

cosa ne pensi dei viaggi nello spazio e del cibo cinese?
Dipende, è tutto relativo. Io non direi che è 
per forza tardi. Anzi, è presto. Siamo agli albori della nostra vita. Agli albori della notte. Agli albori del nuovo anno. Se ci fai caso, ti accorgi che sono più le volte che è presto di quelle in cui è tardi.

Forse “emergenza” è un termine un po’ forte, e mi scuso di averla allarmata. Ma è inverno e non so cosa sarà di me la prossima primavera. Lei ha il nome di un fiore, suo padre è furioso con me e io voglio farle sapere che penso a lei e che questa non è una stagione per morire, ma per vivere.

10 commenti:

  1. Spero mi arrivi presto: mi attira tanto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo e anche che ti piaccia :) Io l'ho letto in ebook ma ora corro a comprarmi il cartaceo x)

      Elimina
  2. Mi sembra che tutti parlino di questo libro in questo periodo.. e tutti benissimo! Io non so ancora se mi ispira, perché ho letto che è molto triste e non so se mi va una lettura di questo tipo in questo momento, però penso che prima o poi cederò anche io e lo leggerò. Ormai ho sentito troppe meraviglie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero si vede un po ovunque, io di solito lascio passare un po' di tempo perchè di solito quando piace a tutti a me non piace :P, ma questa volta mi dava una buona sensazione e così è stato :)
      La storia ha momenti tristi ma anche dolci e felici. Certo trovare il momento giusto è indispensabile, alcune volte un libro non ti piace perché non è il momento giusto per leggerlo.
      Fammi sapere se decidi di provarlo ;)

      Elimina
  3. Questo libro m'ispira tantissimo! Subito in wish-list *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho trovato proprio bello, spero sarà lo stesso per te!

      Elimina
  4. Anch'io amo molto leggere,grazie per i libri consigliati!tua lettrice grazie al link party del rifugio degli elfi,
    http://genni63.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Spero di riuscire a leggerlo presto :) Complimenti per la recensione! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie^^ Fammi sapere se ti piace ;)

      Elimina

A voi la parola ;)