giovedì 2 luglio 2015

Serie interrotte, non più interrotte #1: Across the Universe

Sono felicissima di darvi questa notizia. La Piemme ha deciso di continuare la pubblicazione dei romanzi di Beth Revis, della serie Across the Universe.

Il primo capitolo verrà riproposto con un nuovo titolo e nuova cover: Io e te oltre le stelle e finalmente potremmo leggere il suo seguito: Brilleremo tra un milione di soli, inedito in Italia. Dobbiamo aspettare ancora pochissimo, escono entrambi il 7 luglio!

Per quelli che è la prima volta che sentono parlare di questi libri ecco la trama:


Amy è una passeggera della nave spaziale Godspeed. Ha lasciato il suo ragazzo e gli amici sulla Terra, perché ormai il pianeta non ha più speranza, e sta viaggiando con i suoi genitori congelata in una bara di vetro. Si risveglieranno tra trecento anni, quando la nave arriverà su Terra-Centauri. Niente, però, va come previsto: qualcuno, nel tentativo di ucciderla, la risveglia dal suo sonno di ghiaccio cinquant'anni prima del previsto. Amy si ritrova così a vivere secondo regole completamente diverse, su un'enorme nave in viaggio tra le stelle, in balia di sconosciuti tra cui si nasconde un assassino. L'unico che sembra aiutarla è Elder, il futuro capitano della Godspeed. Lui è potentemente attratto dalla singolare bellezza di Amy, che ha lunghi capelli rossi e la pelle bianchissima, così diversi da chi ha conosciuto fino a quel momento nella sua casa in viaggio nello spazio.  Il ragazzo cerca di proteggere Amy, ma Amy può davvero fidarsi di lui? E quello che i due ragazzi provano l'uno per l'altra può aiutarli a capire cosa sta succedendo sulla nave o rischia di metterli ancora più in pericolo?

Qual'è il vostro parere? Io preferivo la vecchia cover, ma sono molto felice di poter leggere il secondo, la storia è carina, avvincente e ben scritta^^

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Anche io, anche io, anche io :P
      Buona lettura ;)

      Elimina
  2. Il nome della serie l'avevo sentito di sfuggita, ma dalla trama promette molto bene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è molto carino tra distopico e fantascienza senza tralasciare i sentimenti.
      Spero ti piaccia ;)

      Elimina

A voi la parola ;)