mercoledì 2 settembre 2015

Recensione: Io e te oltre le stelle e Brilleremo tra un milione di soli di Beth Revis

Buona giornata Readers!
Oggi vi propongo la doppia recensione dei primi due romanzi della serie Across the universe.
In: Io e te oltre le stelle , Amy decide di sottoporsi ad una procedura per farsi ibernare, insieme ai suoi genitori, e trasportare dalla nave spaziale Godspeed su un nuovo pianeta: Terra Centauri.
Le cose non vanno secondo i piani e si sveglia molto, molto, prima e si ritrova in un mondo completamente diverso da quello in cui si è addormentata, dove tutti sono uguali, tutto è scandito e non c'è discordia. Soprattutto, dove non c'è cielo ne stelle. 

Tra gli abitanti della nave c'è chi la vede come un mostro, chi come una cosa di cui disfarsi e poi c'è Eldest, che un giorno diventerà il leader, che ne è estremamente affascinato e che vuole proteggere lei e gli altri ibernati che, uno dopo l'altro, qualcuno sta scongelando e facendo morire.
Il libro è raccontato dai punti di vista dei due ragazzi, scelta interessante perché Amy metterà in dubbio quasi tutto quello in cui Eldest crede. Avremo due visioni della nave e dei suoi abitanti completamente diverse.
In alcuni punti la storia procede un po' lenta, ci sono episodi che risultano irrilevanti, ma si riprende quando si entra nel vivo della ricerca dell'assassino e si iniziano a scoprire i segreti della nave.

I personaggi hanno poco spessore, soprattutto in questo, nel seguito miglioreranno.
Il finale risulta è ben ideato e sorprenderà il lettore.

Dopo averlo finito, se vi è piaciuto, vi consiglio di passare subito al secondo:Brilleremo tra un milione di soli , così  da rimanere completamente immersi nelle atmosfere e negli intrighi della nave. 

La storia riprende qualche mese dopo e sembra che tutto sia tornato normale. Invece, una serie di video indirizzati ad Amy (da un personaggio del primo libro che si pensava avesse finito il suo ruolo) danno inizio ad una misteriosa caccia al tesoro, trovare tutti gli indizi sarà di estrema importanza per la nave.

La trama e gli avvenimenti, di questo secondo volume, sono molto più intriganti, il ritmo più veloce, e non ci sono i punti morti del primo. Il personaggio di Eldest acquisisce più forza ed è interessante vedere le scelte che fa, così diverse da quello del suo precedessore.
La parte romance, in entrambi, è giusto accennata, e per il tipo di storia che abbiamo davanti va bene così.
Anche questo finale si conclude con un cliffhanger e con delle scoperte sconcertanti che, se sviluppate bene, renderanno l'ultimo volume della trilogia molto avvincente.
Lo leggerò volentieri. 
E voi? Che parere avete?

La pioggia sta cadendo più forte adesso e penso che sia ora di rientrare, ma stranamente mi piace come mi fa sentire la pioggia. E’come se avessi radici in questo posto, come se fossi legata a questa nave. Anche se so che è finta, la sensazione è quella della pioggia reale e io ho un disperato bisogno di realtà.


8 commenti:

  1. Purtroppo ho letto il primo anni fa e gli scarsi ricordi (sebbene positivi) mi frenano un po'.
    Comunque spero di proseguire a breve. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche io lo avevo letto tanto tempo fa e avevo pochi ricordi, la cosa che si copre alla fine riguardo ad Eldest l'avevo proprio cancellata, quindi mi sono data alla rilettura e li ho letti di seguito. Spero ti piacerà ;)

      Elimina
  2. Ho giusto iniziato a leggere il primo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se ti piace. Buona lettura!!!

      Elimina
  3. Letto il libro qualche mese fa, spero di leggere il secondo a breve!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti era piaciuto? Per me il secondo è più bello del primo, quindi te lo consiglio.

      Elimina
  4. il primo mi era piaciuto tanto e a distanza di tempo lo ricordo ancora bene, l'idea era originale e la narrazione dal doppio POV mi piace tantissimo. Il secondo lo devo ancora prendere ma è una serie che continuerò e sono felice che si siano decisi a pubblicarla in italia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è stato bello che l'abbiano continuata. Ora aspettiamo il 3 e speriamo non ci voglia tanto. Buone letture!!

      Elimina

A voi la parola ;)