giovedì 1 settembre 2016

Libri al cinema, oggi.

Ciao lettori,
siete arrivati ad Hogwarts o avete perso il treno?
Oggi oltre ad essere un importante giorno per i maghi lo è anche per i lettori, 37 anni fa è stata pubblicata: La storia infinita :) e al cinema sono usciti due film tratti dai libri: La famiglia Fang e Io prima di te.

Nel primo i protagonisti sono una famiglia molto atipica, composta da artisti. I genitori sono performer le cui creazioni sono fatte per scioccare e suscitare intense emozioni nel pubblico e che coinvolgono sempre i figli (la bambina A e il bambino B) nelle loro opere. A causa di queste esperienze, una volta cresciuti i due si allontanano dai genitori, ma saranno costretti a tornare nella casa quando questi, improvvisamente, scompaiono nel nulla. 

Sarà un'altra delle loro performance o gli è veramente successo qualcosa di brutto?
Il film, nasce da questo episodio ma si concentra molto sulla scoperta di se stessi dei due fratelli e di come l'infanzia che i genitori gli hanno scelto li ha influenzati. Proprio per questo in alcuni punti ha un ritmo un po' lento.
Ci sono, anche, scene da commedia molto divertenti quando, con salti temporali, lo spettatore potrà assistere ai vecchi "spettacoli" della famiglia Fang. Bravi gli attori. Non so dirvi se mi è piaciuto più il libro o il film, ho trovato entrambi carini anche se non entrano a far parte dei "miei preferiti", di quelli che rileggerei/vedrei, mi è dispiaciuto che nel film quasi tutta la storia dei quadri della madre sia stata accantonata.

Il secondo è già famosissimo e ha fatto commuovere moltissimi lettori. (Mi considerate un mostro se vi dico che non ho pianto durante la lettura e più di tanto non mi ha emozionato?)
Non che la storia non abbia i suoi bei momenti o che il finale non sia triste, ma ho letto anche di meglio. Poi magari faccio come con: Colpa delle stelle e, dopo aver visto il film, rivaluto un po' tutto, vi farò sapere ;) Intanto ecco di cosa parla: Louisa Clark è una ragazza che vive senza credere troppo in se stessa e accontentandosi, sia sull'ambito lavorativo che nell'amore. Serve dirvi ,che all'inizio, non la sopportavo? :P Dopo aver perso il lavoro, incontra Will Traynore, il suo nuovo incarico, deve tenergli compagnia perchè in seguito a un incidente, Will è diventato quadriplegico e ha fatto una scelta che i genitori non condividono. Il ragazzo vorrebbe solo essere lasciato in pace, ma poi i due entreranno in confidenza e l'uno inizierà a influenzare l'altro. Basterà a far cambiare idea a Will?
Nel cast ci sono molti attori già conosciuti tra cui: Emilia Clarke (Daenerys in Got) e Sam Claflin ( Finnick in Hunger Games),come protagonisti, e Matthew Lewis (Neville in Hp) e Charles Dance (Tywin Lannister in Got) in ruoli secondari.

Fatemi sapere se siete andati al cinema oggi o ci andrete nei prossimi giorni e cosa ne pensate dei libri da cui sono tratti questi due film.

8 commenti:

  1. Vorrei vedere entrambi i film ma non avendo ancora letto i romanzi non andrò al cinema. Li recupererò a letture terminate :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io faccio sempre così ;)
      Spero ti piaceranno, ti auguro buone letture!!!

      Elimina
  2. IO PRIMA DI TE l'ho letto. non credo andrò al cinema a vederlo, lo aspetterò in stream
    LA FAMIGLIA FANG non sapevo fosse tratta da un libro, questo me lo rende più interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai? Non ti ha preso molto?
      Si, è un libro, lo hanno ripubblicato da poco, non ci tante differenze con il film.

      Elimina
  3. Uh ma lo sai che anche io Colpa delle stelle l'ho rivalutato solo dopo il film? È una storia che a mio parere ha reso meglio su schermo che su carta (c'è da dire che non amo particolarmente lo stile di Green). Io prima di te, invece, per quanto abbia apprezzato la fedeltà al romanzo e la splendida scelta di cast e ambientazioni, non ha saputo emozionarmi quanto il libro (che a me invece è piaciuto molto). Nonostante questo è senza dubbio un bel film che non mi sento di mal giudicare. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace molto come scrive Green e la storia mi era piaciuta, ma solo con il film l'ho apprezzata del tutto. Sono stati bravissimi momenti comici legati perfettamente a quelli tristi, tipo una puntata di Scrubs XD
      Grazie per il tuo parere su: Io prima di te ;) Oggi vado e mi farò un idea più precisa.

      Elimina
  4. Ciao! Io sono una di quelle che ha versato lacrime su lacrime per Io prima di te...ancor oggi, dopo tre anni dalla lettura, mi vengono le lacrime se ci penso troppo. Il film ancora non ho deciso se andare a vederlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello quando un libro riesce ad emozionarti tanto <3
      Come mai? Hai paura che ti rovinino il libro, o altro?

      Elimina

A voi la parola ;)